Il segreto dell’innovazione? “La diversità”, secondo Philippe Ducom

Responsabilità Sociale

Con la pandemia di coronavirus che continua a far lavorare tante persone da remoto, non è mai stato così importante per le aziende cercare nuovi modi per costruire culture più inclusive. Allo stesso tempo, mai come ora è essenziale che i dipendenti interagiscano con il mondo al di là del lavoro e delle mura domestiche. Anche per questo, e per molte altre ragioni, il Women’s Forum Global Meeting che si è svolto nel novembre 2020 è stato un “incontro” più che mai tempestivo.

Come molti altri eventi del 2020, il Women’s Forum si è svolto in forma virtuale, ma gli argomenti in discussione sono stati più reali che mai. Il tema del Forum è stato “Oltre la ripresa: progettiamo un mondo più inclusivo” e la tecnologia ha permesso di riunire partecipanti da tutto il mondo che si sono scambiati idee su come creare un mondo più inclusivo e innovativo.

Con una sua delegazione di dipendenti che hanno preso parte al Forum, la ExxonMobil ha dimostrato ancora una volta il suo sostegno alla conferenza. Scopri le tematiche discusse anche dai nostri rappresentanti e cosa li ha ispirati:

Philippe Ducom, Presidente di ExxonMobil Europe, ha partecipato a un panel composto da leader politici e aziendali per promuovere la sua visione sul futuro del mondo del lavoro. Sostenitore da molti anni della diversità di genere sul posto di lavoro, Philippe ha sottolineato il legame tra innovazione e diversità. “La nostra capacità di innovazione attuale e futura dipenderà fortemente dalla formazione delle generazioni future e dalla creazione di un ambiente diversificato e inclusivo”, ha dichiarato Phillippe.

Philippe ha posto particolare enfasi sull’importanza dell’uguaglianza di genere nell’istruzione delle discipline STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica). “Il progresso tecnologico potrebbe aumentare il divario di genere”, ha osservato Philippe. “Il mio è un forte invito a fornire una solida formazione STEM alle ragazze e alle giovani donne, e ispirarle a intraprendere una carriera nelle materie STEM.”

Scopri di più su come ExxonMobil crea un ambiente di lavoro diversificato e inclusivo e sostiene la formazione nell’area STEM.

Tags:   ambiente di lavoro diversificatoAn Veyfeykendiversità di genereformazione STEMinclusione e diversitàNeil HansenPhilippe DucomRoseMarie EgglesfieldSarah KarthiganWomen's forum
Potrebbe piacerti anche

Scopri di più