Uno Sguardo All’interno Del Women’s Forum: L’esperienza Di Rosemarie

Responsabilità Sociale

Il Women’s Forum for the Economy and Society mette insieme diverse prospettive provenienti dal mondo degli affari, delle Istituzioni e da quello accademico. Il Global Meeting del Forum, che si tiene con cadenza annuale, pone l’attenzione sull’obiettivo fondamentale dell’organizzazione: guardare le sfide del mondo dal punto di vista femminile e condividere idee su come affrontarle.

“Penso che conferenze come il Women’s Forum siano davvero una bella opportunità per i rappresentanti della ExxonMobil e non solo”, afferma RoseMarie Egglesfield, responsabile prodotti lubrificanti per l’area EAME (Europa, Africa e Medio Oriente) e co-presidente del Women’s Interest Network Europe della ExxonMobil. “Ci aiuta a riflettere e a metterci veramente in connessione con gli altri. È importante per poter continuare a esplorare modi nuovi e diversi di fare le cose, per sostenere il nostro business e la società.”

Abbiamo seguito RoseMarie al Women’s Forum Global Meeting di quest’anno a Parigi, in Francia, per scoprire come il Forum aiuta i delegati a condividere le conoscenze e a identificare nuove soluzioni.

RoseMarie è stata una degli oltre 25 rappresentanti della ExxonMobil: un gruppo di colleghi provenienti da diversi settori di business e affiliate, incluso un grande team della nostra divisione “Manufacturing”. Quella del 2019 è stata la sua seconda presenza consecutiva al Forum, e alcuni dei nostri delegati vi hanno preso parte ogni anno dalla sua istituzione che risale a dieci anni fa.

Diversi colleghi di RoseMarie sono stati invitati a partecipare a sessioni per discutere di importanti tematiche. Mabel Leung, responsabile per le vendite del settore “Retail” in Asia-Pacifico, ha condiviso alcune delle nostre soluzioni per far fronte alla doppia sfida energetica – rendere disponibile l’energia riducendo allo stesso tempo le emissioni – tra cui la cattura e lo stoccaggio del carbonio. Paul Greenwood, project executive, delle Risorse Umane di ExxonMobil ha condiviso la sua esperienza personale nel raggiungere un equilibrio tra vita lavorativa e vita familiare, illustrando la flessibilità della politica aziendale della ExxonMobil sul congedo parentale.

Nikolaas Baecklemans, vice presidente EU Affairs, ha parlato invece al Women4STEM per sottolineare l’importanza di incoraggiare le giovani donne allo studio delle materie STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica). Questo è un tema caro alla nostra azienda – anche perché molte delle nostre colleghe hanno seguito corsi di studio in area STEM – e abbiamo lanciato tante iniziative per promuovere le materie STEM tra i giovani, compreso il programma europeo Sci-Tech Challenge.

Per il secondo anno consecutivo, la ExxonMobil è stata Gold Sponsor dell’evento. E, come sempre, il Forum si è rivelato un’esperienza significativa per tutti i nostri rappresentanti. Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e contribuito a creare uno scambio di idee davvero prezioso.

Tags:   cattura e stoccaggio dell’anidride carbonicaMabel LeungNikolaas BaecklemansPaul GreenwoodRoseMarie EgglesfieldSebastien FerardSTEMWomen's forumWomen’s Forum Global Meeting 2019Women’s Interest Network
Potrebbe piacerti anche