ExxonMobil Aderisce alla OGCI per Lavorare Insieme nel far Fronte ai Cambiamenti Climatici

Attualità

Sviluppare una tecnologia che faccia fronte ai cambiamenti climatici è un compito enorme, ed anche molto impegnativo. Ma come l’umanità ha dimostrato più e più volte, il lavoro di squadra è la chiave per risolvere con successo sfide e questioni complesse. Lavoro di squadra, dunque, e ingegno scientifico di alto livello.

Vincere la sfida contro i cambiamenti climatici e, allo stesso tempo, contribuire ad assicurare al mondo l’energia di cui ha bisogno per mantenere le luci accese, le case riscaldate e le automobili in movimento è la priorità della ExxonMobil. Ecco perché abbiamo aderito alla Oil and Gas Climate Initiative (OGCI).

La OGCI è un gruppo formato da dodici tra le più grandi compagnie petrolifere e del gas al mondo, ed è un’iniziativa volontaria guidata dai CEO delle varie Società. Creata per aiutare i propri membri a lavorare insieme e condividere preziose conoscenze scientifiche, tecniche e pratiche, rappresenta uno sforzo collettivo volto a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e a trovare soluzioni ai cambiamenti climatici.

Dal 2000, la ExxonMobil ha investito più di 9 miliardi di dollari nello sviluppo di soluzioni energetiche più efficienti e a ridotte emissioni. Nei primi mesi del 2018 abbiamo annunciato diverse iniziative per ridurre, entro il 2020, le emissioni di gas a effetto serra derivanti dalle nostre attività. La OGCI fornisce un’ulteriore opportunità per capitalizzare su queste azioni e arrivare alle soluzioni più rapidamente.

L’attività della ExxonMobil nell’ambito della OGCI si concentrerà sullo sviluppo di soluzioni pratiche e a costi sostenibili in aree chiave per la mitigazione dei cambiamenti climatici, che includono la cattura e lo stoccaggio dell’anidride carbonica, la riduzione delle emissioni di metano e il miglioramento dell’efficienza energetica e dei trasporti.

Nessuna organizzazione, da sola, ha tutte le risposte di cui abbiamo bisogno per contrastare i cambiamenti climatici. “Sarà necessario uno sforzo collettivo di tanti, sia nel settore energetico sia nella società, per sviluppare soluzioni applicabili su vasta scala e accessibili sotto il profilo economico che saranno necessarie per affrontare i rischi dei cambiamenti climatici” ha affermato Darren Woods, presidente e CEO della ExxonMobil.

Tags:   far fronte ai cambiamenti climaticiOGCIOil and Gas Climate Initiative
Potrebbe piacerti anche