Mascherine Per Aiutare Medici E Infermieri A Respirare In Sicurezza

Attualità

Oggi, gli operatori sanitari si trovano di fronte a una carenza di mascherine e visiere protettive mentre le filiere di produzione e fornitura lavorano giorno e notte per stare al passo con la domanda.

Ecco perché un team di esperti del Gruppo ExxonMobil nel settore dei prodotti chimici, della scienza dei materiali e della produzione sta mettendo a disposizione le proprie competenze per contribuire a uno sforzo collettivo sotto la guida del Global Center for Medical Innovation.

Questo network, che rappresenta l’industria, il mondo accademico e le Istituzioni, sta rivedendo il modo in cui vengono realizzati i dispositivi di protezione, in particolare mascherine e visiere.

È accaduto tutto nel giro di pochi giorni. Ad oggi, sono già state prodotte 50.000 visiere protettive. E si sta intensificando la produzione per arrivare ad oltre 16.000 visiere all’ora nei prossimi giorni. La collaborazione ha anche portato alla progettazione di un nuovo modello di mascherina riutilizzabile per far fronte alla carenza di mascherine N95.

Ecco alcune informazioni sulla nuova mascherina per uso medico e su cosa la rende uno strumento essenziale per combattere la diffusione del coronavirus.

Tags:   coronavirusCOVID-19Esercito degli Stati UnitiGlobal Center for Medical InnovationinnovazionemascherinaN95NASAvisiera protettiva
Potrebbe piacerti anche

Scopri di più